Skyrim Together è una mod per la versione PC di Skyrim che sta avendo molto successo, in quanto consente di giocare in co-op al famoso RPG di Betesda. La mod è inoltre riuscita a raccogliere un'alta somma in donazioni su Patreon, circa 25.000 dollari al mese.

Come riportano i colleghi di Eurogamer.net, il problema è che il team di sviluppo è stato accusato di aver rubato parte del codice, in particolare di KSE (Skyrim Script Extender), i cui autori non hanno mai dato il loro consenso per l'uso. In ogni caso è recentemente emerso (tramite un documento di marzo) che il team di Skyrim Together ha chiesto scusa ai ragazzi di KSE, promettendo che procederanno ad eliminare il codice incriminato.

Il team di Skyrim Together non è però ancora fuori pericolo, in quanto la mod fornisce al team entrate niente male (circa 25.000 dollari al mese in donazioni), tuttavia gli sviluppatori hanno assicurato che tali somme sono e saranno usate solo per coprire i costi relativi allo sviluppo ed alla pubblicazione della mod nella sua forma finale. La stessa Bethesda ha in passato dichiarato di non avere nulla contro Skyrim Together, almeno finché rimarrà gratis.

GP76H2_FIR2WSkyrim_Together

Il team sta ora risolvendo la diatriba con KSE e lavorando sui problemi emersi con la recente beta di Skyrim Together, per quanto riguarda la pubblicazione, non sappiamo ancora quando la mod sarà disponibile.

Cosa ne pensate?