Ubisoft ha recentemente tenuto il livestream State of the Game, con ha spiegato ai fan cosa riserverà loro l'endgame di The Division 2, attesissimo MMO con elementi RPG in arrivo il 15 marzo.

Come riporta Gamingbolt, la compagnia ha affermato che l'endgame sarà di fatto un'estensione della campagna principale, che avrà una durata di 40 ore circa. A quanto pare il sistema delle fazioni (che prevede un mondo dinamico che cambierà a seconda degli equilibri delle forze in gioco) sarà un elemento centrale anche nell'end game. La fazione protagonista dell'endgame sarà quella dei Black Tusks, che invaderà la mappa di gioco una volta raggiunto il livello 30 e aver completato una specifica Roccaforte. La nuova sfida sarà quindi quella di completare nuovamente le missioni della storia (occupate però dalla nuova fazione) e nuove Roccaforti specifiche.

Aspettatevi inoltre più di 50 boss nominati (quindi più forti dei normali nemici), senza contare missioni e sfide settimanali. Completare tali attività vi consentirà di aumentare il vostro livello mondiale, garantendovi l'accesso a ricompense via via più potenti. Se volete conoscere tutte le (tante) attività accessibile nell'endgame di The Division 2, vi consigliamo di dare uno sguardo al livestream dedicato.

The Division 2 sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 a partire dal 15 marzo, se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra anteprima.

Cosa ne pensate? Siete soddisfatti di questi contenuti?