L'Epic Games Store continua a portarsi a casa delle esclusive temporali con una strategia estremamente aggressiva che sta coinvolgendo giochi medio/grandi sicuramente interessanti. In questo caso arriva l'annuncio ufficiale per Control, il nuovo gioco dei creatori di Max Payne, Alan Wake e Quantum Break, e per l'interessante Journey to the Savage Planet.

Ecco il comunicato ufficiale:

505 Games, publisher controllato dal Gruppo Italiano Digital Bros, ha annunciato oggi alla Game Developers Conference (GDC) di aver siglato una partnership esclusiva con Epic Games per la pubblicazione delle versioni PC digitali di Control e di Journey to the Savage Planet su Epic Games Store.

Control è ambientato in una realtà parallela, inspiegabile e mutevole, ed è un videogioco in terza persona di azione e di avventura che unisce gli scontri a fuoco, che hanno reso celebri i precedenti titoli di Remedy Entertainment, con le abilità paranormali. Le versioni fisiche e digitali di Control per le console PlayStation 4 e Xbox One verranno pubblicate nel corso dell'estate 2019, in contemporanea con la versione PC.

Journey to the Savage Planet è il titolo di esordio di Typhoon Studios, il nuovo studio di sviluppo fondato dai veterani dell'industria dei videogiochi: Alex Hutchinson, Yassine Riahi e Reid Schneider ed è un gioco di avventura in prima persona ambientato in un fantasioso, e coloratissimo, mondo alieno brulicante di creature strane e meravigliose. I giocatori si ritroveranno spediti nello spazio con il compito di determinare se l'habitat di questo nuovo mondo è adatto alla colonizzazione umana. Journey to the Savage Planet, oltre che in versione PC, verrà pubblicato anche nelle versioni per console PlayStation 4 e Xbox One.

L'accordo di esclusiva con Epic Games per le versioni PC digitali di entrambi i titoli, avrà una durata di 12 mesi.

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle