E se entro il 2021 dovessimo avere tra le mani sia Cyberpunk 2077 che The Witcher 4 (o comunque un titolo legato all'universo di Geralt di Rivia?? Non è fantascienza ma è esattamente ciò che traspare dai piani e dalle parole di CD Projekt RED.

Come segnalato da Tweaktown, nel 2016 la software house polacca aveva delineato un piano di cinque anni che prevedeva la pubblicazione di Cyberpunk 2077 e di un nuovo grande RPG AAA entro il 2021. Questo piano dovrebbe essere ancora in atto e si arricchisce anche di ulteriori dichiarazioni che sembrano eliminare qualsiasi dubbio: l'altro progetto sarà legato all'universo di The Witcher. Ecco le parole del presidente di CD Projekt RED, Adam Kicinski:

"Non abbiamo mai affermato che il nuovo RPG AAA sia una nuova IP. Abbiamo affermato che nella nostra strategia abbiamo due franchise, Cyberpunk e The Witcher. Questo è quanto attualmente quindi speculare su una nuova IP...non c'è alcuna ragione per speculare su altre IP. Stiamo lavorando su due franchise, punto. Quindi se ci sarà un altro gioco sarà o Cyberpunk o The Witcher. Nient'altro".

1
The Witcher potrebbe tornare ma Geralt forse no.

Naturalmente vedere la pubblicazione quasi contemporanea di due giochi AAA legati a Cyberpunk sembra improbabile e quindi un nuovo The Witcher pare la possibilità più scontata.

Ovviamente il 2021 non è poi così lontano e per quanto il team polacco sia cresciuto a dismisura nel tempo, la pubblicazione di due AAA nei prossimi 2 anni sembra complicata. Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.