Antonio Monteiro entra nel Guinness dei Primati come il più grande collezionista di videogiochi

Il ragazzo ha impiegato 8 giorni per contare i titoli.

Antonio Monteiro è un giovane americano appassionato di videogiochi, fin qui tutto normale se non fosse che vanta una collezione di ben 20.000 titoli, facendolo entrare di diritto nel Guiness World Record come il più grande collezionista di videogiochi.

Come riporta Gamespot, la sua collezione contiene tutte le uscite nord americane per PlayStation 2, PlayStation 3, PSP, la prima Xbox, Xbox 360, Wii U, GameCube, Wii, Dream Cast, Sega Genesis e molte altre ancora, naturalmente tutte dotate della loro confezione originale. Per darvi un'idea della portata della collezione, vi basti pensare che i giochi sono stati riposti in più stanze e che il ragazzo h impiegato 8 giorni per fare l'inventario dei titoli posseduti.

Monterio ha raccontato che il titolo che ha scatenato la sua passione è stato Golden Axe, e ha in seguito ringraziato i suoi genitori per averglielo comprato. Il suo titolo preferito è invece Castlevania IV. Tra i suoi pezzi più rari compare un gioco per SNES creato da Nintendo per l'esercito americano, al fine di aiutarlo nell'addestrare nell'uso delle armi i suoi soldati. Inoltre Monteiro possiede più di 100 piattaforme diverse e può quindi giocare a tutto quello che vuole.

Cosa ne pensate? Vorreste anche voi una collezione simile?

Contenuti correlati o recenti

GameStop in crisi: gli impiegati starebbero subendo forti pressioni da parte di capi 'disperati'

Da un report emerge un quadro molto preoccupante per le sorti della nota catena.

Conglomerate 451 - recensione

Cyberpunk dungeon master.

Lupin III - The First - recensione

Il film d'animazione sul ladro gentiluomo alle prese con una grande mistero da risolvere.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza