Sono passati cinque mesi da quando Battlefield 5 Ŕ arrivato nei negozi, ma una cosa che Ŕ stata assente dal lancio Ŕ stata la valuta premium. Tuttavia, come segnala Eurogamer.net, il gioco vedrÓ oggi l'introduzione della valuta acquistabile con denaro reale.

Chiamata Battlefield Currency, la valuta pu˛ essere utilizzata per acquistare set di personalizzazione cosmetici, set elite e Acceleratori. Mentre i cosmetici stessi sono abbastanza auto-esplicativi, i set Úlite sono "personaggi unici con nomi e background" che possono essere usati in modalitÓ multiplayer. Non offrono alcun vantaggio di gameplay, ma sembrano interessanti.

I giocatori possono anche acquistare gli Acceleratori, ovvero dei boost che permettono l'aumento dei livelli e dei punti XP necessari per sbloccare personalizzazioni estetiche, armi e veicoli a un ritmo pi¨ veloce.

Untitled

Fino ad ora non si parla di lootbox e i giocatori possono ancora usare Company Coin (guadagnata attraverso il gameplay) per sbloccare cosmetici comuni, non comuni e rari.

Che ne pensate? Per tutti i dettagli di Battlefield 5 vi invitiamo a leggere la nostra recensione.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.