Goichi 'Suda51' Suda nell'ultimo incontro con Gamereactor ha parlato del suo amore per Nintendo Switch. Travis Strikes Again: No More Heroes, recensito sulle pagine di Eurogamer.it, è arrivato da poco e molto probabilmente sarà seguito da No More Heroes 3 (possibile la presenza del gioco all'E3 2019).

Se hanno qualcosa in comune questi due titoli, è la piattaforma di destinazione,ovvero Nintendo Switch, una macchina per la quale Suda51 ha avuto solo parole di apprezzamento, come riportato su ReseEra. "Penso che Switch sia fantastico, fondamentalmente È la console per videogiochi e stanno dando un sacco di supporto ai giochi indipendenti, qualcosa di eccezionale", ha detto durante la GDC.

E, nel caso in cui ci fossero dubbi sul fatto che sia innamorato della macchina, ha detto: "voglio davvero fare qualcosa di più per Switch".

TooKyoSuda

Sin dal primo momento Suda51 ha chiarito che Travis Strikes Again: No More Heroes è un progetto indipendente e non si è stancato di ripeterlo. Ha anche spiegato come si è sentito a lavorare in questo modo, con un team di solo 25 persone che gli permette di "tornare alle nostre radici come sviluppatori indipendenti. Sento che, al momento, abbiamo l'ambiente migliore che abbiamo mai avuto, e il migliore team fino ad oggi, le cose stanno andando molto, molto bene", ha aggiunto.

"È la prima volta da tanto tempo che riesco a entrare nei dettagli più concreti della creazione di un gioco, posso parlare con il team mentre lavorano, dare loro linee guida specifiche, vedere esattamente su cosa stanno lavorando."

Che ne pensate delle parole di Goichi 'Suda51' Suda?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo