Nella serata di ieri si sono tenuti gli Italian Video Game Awards 2019 ovvero l'evento annuale promosso da AESVI - l'associazione che rappresenta il settore dei videogiochi in Italia e organizza l'evento.

Gli Oscar italiani del videogioco si sono arricchiti con un presentatore d'eccezione come Pierluigi Pardo. Il celebre giornalista e volto televisivo italiano, che negli ultimi anni ha fatto compagnia a tanti videogiocatori con le sue telecronache, è stato il conduttore della serata e ha chiamato sul palco i vincitori delle statuette a forma di Drago d'Oro e gli ospiti, nazionali e internazionali, che erano presenti all'evento.

I trionfatori della serata sono stati soprattutto Red Dead Redemption 2 e Detroit: Become Human con quest'ultimo che ha fatto man bassa di premi (in diversi casi a dir poco discutibili).

Qui di seguito vi proponiamo tutti i vincitori nelle varie categorie mentre qui trovate le nomination:

  • People's Choice: God of War
  • Game of the Year: Red Dead Redemption 2
  • Best Art Direction: Red Dead Redemption 2
  • Best Game Design: God of War
  • Best Narrative: Detroit: Become Human
  • Best Character: Connor (Detroit: Become Human)
  • Best Audio: Red Dead Redemption 2
  • Best Family Game: Nintendo Labo
  • Best Sport Game: Forza Horizon 4
  • Innovation Award: Xbox Adaptive Controller
  • Best Indie Game: Gris
  • Best Mobile Game: Florence
  • Best Evolving Game: Fortnite
  • Game Beyond Entertainment: Detroit: Become Human
  • Esports Game of the Year: Overwatch
  • Best eSports Player: Riccardo "Reynor" Romiti
  • Best eSports Team: Samsung Morning Stars
  • Best Italian Game: Remothered: Tormented Fathers
  • Best Italian Debut Game: Bud Spencer & Terence Hill - Slaps and Beans

Cosa pensate dei vincitori della serata? Premi discutibili o in generale vi trovate d'accordo?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.