Fortnite è un titolo giocato da diversi milioni di giocatori per cui il numero di 600 account rubati e pubblicati su Pastebin potrà sembrare esiguo ma non si tratta comunque di un fenomeno da ignorare.

I profili trafugati e pubblicati in chiaro possono essere come detto trovati su Pastebin, sito di condivisione di testo utilizzato per condividere documenti in modo anonimo. Epic ha risposto alla fuga di account affermando che il suo client non è stato violato, ed è quello che tutti si sarebbero aspettati dato il numero veramente esiguo di account rubati se comparato a quanti sono i giocatori di Fortnite.

Sarebbe teoricamente molto più probabile infatti che questi account siano stati violati indovinando combinazioni di username e password trovate altrove, riporta Gamerevolution. Se volete comunque giocare tranquilli, nulla vi vieta di modificare la vostra password. Male di certo non può fare.

fortnite_season_8_week_7_challenges_cheat_sheet_e1554989942680

Cosa pensate di questa vicenda?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron