Come tutti sapete nel mondo dei videogiochi ci sono molti tipi di giocatori. Ci sono quelli che cercano semplicemente di divertirsi da soli o in compagnia, mentre esistono persone che mano giocare in modo competitivo per raggiungere nuove sfide. Quest'ultimo caso è esattamente ciò di cui parleremo oggi.

Come riportato da Polygon, il 15 febbraio Joseph Saelee è riuscito a raggiungere il livello 33 in Tetris per NES. Tuttavia il giocatore ha superato persino il cosiddetto "Kill Screen", ovvero quella zona che si trova soprattutto nei titoli arcade in cui è praticamente impossibile proseguire.

Dal video pubblicato che attesta l'impresa si vedono le mani di Saelee muoversi velocemente tra un pezzo e l'altro. Una prova di velocità di riflessi e tecnica che lascia a bocca aperta.

Di seguito potete dare uno sguardo al video che è stato pubblicato su YouTube.