Per lavorare a Star Wars Jedi: Fallen Order Respawn ha interrotto lo sviluppo di un altro gioco

Il team ha scelto di concentrarsi sul titolo da poco svelato ufficialmente.

Respawn Entertainment ha svelato Star Wars Jedi: Fallen Order durante il suo panel alla recente Star Wars Celebration. Sebbene non sia stato presentato alcun gameplay, abbiamo ricevuto dettagli sulla storia, sul combattimento e sul modo in cui lo sviluppatore sta sfruttando il marchio. Tuttavia, vale la pena notare che il team del director Stig Asmussen ha smesso di sviluppare un altro titolo per lavorare su Star Wars, riporta Gamingbolt.

Come Asmussen ha rivelato a Press Start, il viaggio di Star Wars Jedi: Fallen Order è iniziato con il publisher EA che si è avvicinato al team. "Penso che sia iniziato con EA che si è avvicinata a Respawn per chiedere. Avevo una squadra, stavamo lavorando a un gioco e mi hanno detto: "Cosa ne pensi di Star Wars?"

"E all'unanimità, il mio team ha deciso di lavorare su Star Wars, anche se eravamo davvero interessati all'altro progetto a cui stavamo lavorando, l'abbiamo vista come un'opportunità. E' come,' Ehi, quando hai la possibilità di lavorare a un gioco di Star Wars?'"

Star_Wars_Jedi_Fallen_Order_2_768x432

Star Wars Jedi: Fallen Order è in arrivo il 16 novembre per Xbox One, PS4 e PC. In controtendenza rispetto ai titoli di EA in esecuzione su Frostbite, è in fase di sviluppo su Unreal Engine 4. È anche un titolo per giocatore singolo incentrato sulla storia: il produttore Blair Brown ha già confermato che non ci saranno microtransazioni o multiplayer.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Bloodborne 2? Hidetaka Miyazaki dice la sua sul sequel estremamente atteso

Alla scoperta della nascita del primo capitolo e delle sue influenze.

The Walking Dead: Saints & Sinners unisce zombie e realtà virtuale

Dettagli e data di uscita di un progetto da tenere d'occhio.

Code Vein - recensione

Il Dark Souls in salsa anime è servito... e vi stupirà!

Code Vein vuole il vostro sangue per una copia gratuita del gioco

Bandai Namco con una bella e simpatica iniziativa.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza