Annunciato il remake del celebre FPS in cel-shading XIII

Ed abbiamo giÓ una data di uscita!

Tramite un comunicato stampa, Micro´ds e PlayMagic Ltd hanno annunciato il remake di XIII, celebre FPS in cel-shading pubblicato nel 2003 su PC e console. Il gioco segue le vicende narrate nei primi cinque volumi del'omonimo fumetto ed Ŕ caratterizzato da una narrativa d'eccellenza, un solido gameplay ed una direzione artistica unica.

Franšois Coulon, Head of Production di Micro´ds ha cosý dichiarato:

"Puntiamo a creare l'avventura pi¨ bella per i giocatori e certamente XIII rientra nella nostra strategia. Pensare di riproporre il gioco Ŕ venuto naturale, in quanto sentivamo la mancanza di una simile esperienza narrativa nel panorama videoludico odierno. Il nostro obiettivo Ŕ proporre l'avvincente storia di XIII ad una nuova generazione di giocatori con le migliori animazioni e grafica possibile."

Il giocatore rivestirÓ i panni di XIII, un soldato esperto che si ritrova senza memoria e con l'accusa di aver assassinato il Presidente degli Stati Uniti. L'avventura inizia quando il giocatore si risveglia a Brighton Beach, con una chiave in tasca ed uno strano tatuaggio (XIII). L'obiettivo sarÓ quello di cercare delle risposte in una campagna single player composta da 34 livelli. Non preoccupatevi, lungo il cammino troverete tutte le armi di cui avrete bisogno.

XIII sarÓ disponibile su Nintendo Switch, PC, PS4 ed Xbox One a partire dal 13 novembre 2019.

In quanti ricordano questo classico?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Trials of Mana - prova

Certi eroi sembrano proprio non voler andare in pensione

ArticoloGamescom 2019: Blair Witch - prova

Il terrore torna vent'anni dopo.

Erica - recensione

Povera, piccola farfalla

Articoli correlati...

Monster Hunter World Iceborne: sarÓ presente anche lo Zinogre?

Due tracce registrate nel database del JASRAC sembrerebbero confermare il ritorno di uno dei mostri preferiti dai fan della serie.

Destiny 2: Activision non limitava la libertÓ del team di sviluppo, secondo Bungie

David "Deej" Dague parla della separazione amichevole tra le due compagnie.

FIFA 20: ecco cosa mancherÓ nella versione Nintendo Switch

EA fa chiarezza sui contenuti della Legacy Edition.

ArticoloGamescom 2019: Blair Witch - prova

Il terrore torna vent'anni dopo.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza