Troy Baker non ha nascosto la sua intenzione di voler tornare a doppiare Borderlands 3.

In un'intervista ad OnlySP, durante l'evento Supanova Comic Con & Gaming, a Baker è stato chiesto dei commenti che aveva fatto la settimana prima riguardanti il nuovo gioco di Gearbox.

"Ho detto che mi piacerebbe molto tornare, ma per Gearbox a quanto pare non è così".

Baker ha poi continuato: "La storia di questo episodio è interessante. Penso che sia affascinante il fatto che Randy Pitchford abbia scritto su Twitter che ho rifiutato, ed in seguito di aver detto che ha 'sentito' che avrei rifiutato. Se fossi in lui verificherei la fonte prima di scrivere un tweet".

Secondo quanto dichiarato dal CEO di Gearbox, sarebbe stato Baker a rifiutare il doppiaggio in Borderlands 3. La risposta del doppiatore quindi aggiunge confusione alla situazione. Resta da vedere se Pitchford e Baker decideranno di parlarsi e chiarire una volta per tutte.

Di seguito potete dare uno sguardo all'intervista completa.

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore