The Last of Us: Part II è uno dei protagonisti assoluti degli ultimi giorni tra l'ultima scena ufficialmente girata e i rumor che puntano a una possibile uscita a fine 2019. Intanto Neil Druckmann, director e figura chiave del progetto, continua a condividere tweet che accendono l'hype dei fan.

L'ultimo ci mostra Troy Baker e Ashley Johnson, interpreti di Joel ed Ellie, in "divisa" da motion capture dopo aver girato una scena chiave del gioco. Druckmann descrive con queste parole il tweet:

"E abbiamo finito con Ellie, Joel e la scena più ambiziosa che abbiamo mai realizzato. Sono state versate molte lacrime".

La scena a quanto pare è molto toccante e ovviamente ha alimentato non poche supposizioni tra i fan che temono una morte di uno dei due personaggi chiave del gioco.

Quanto attendente The Last of Us: Part II? Secondo voi quale potrebbe essere il motore narrativo del gioco e il ruolo di Joel ed Ellie?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle