Cyberpunk 2077: la grande varietà di armi distinguerà il gioco

Secondo CDPR il titolo è prima di tutto un RPG più che uno shooter.

Il combattimento di Cyberpunk 2077 è sembrato davvero molto intrigante dal momento in cui gli sviluppatori lo hanno svelato per la prima volta, grazie all'abbondanza di opzioni per le armi. Recentemente, parlando con il sito spagnolo AreaJugones (traduzione via Reddit), CD Projekt RED ha discusso un po' più approfonditamente della varietà di armi a disposizione dei giocatori nel suo prossimo RPG in prima persona.

Quando gli è stato chiesto di parlare dell'aspetto shooter e dei combattimenti nel titolo, il quest director, Mateusz Tomaszkiewicz, ha ribadito che Cyberpunk 2077 è, prima di tutto, un RPG e tutti gli aspetti simili agli sparatutto sono stati aggiunti ai meccanismi RPG che gli sviluppatori devono ancora svelare.

"Mi piacerebbe fare riferimento ad una delle domande precedenti e cioè che il nostro gioco è principalmente un gioco di ruolo, quindi il combattimento in prima persona è qualcosa che si aggiunge a questo genere", ha detto Tomaszkiewicz. "In questo modo, il gameplay in Cyberpunk offre una varietà di modi per completare le missioni e penso che questa sia la differenza più grande perché non conta solo il lato shooter, ma anche come incorporare questo aspetto nel tuo modo di giocare attraverso il titolo. E abbiamo una buona quantità di meccaniche basate su questo concetto che non abbiamo ancora mostrato, quindi rimanete sintonizzati ".

cyberpunk_2077_screenshot_3_768x430

Tomaszkiewicz ha poi continuato a parlare della varietà di armi offerte nel gioco:

"In aggiunta a questo stiamo lavorando per portare buone e divertenti meccaniche di combattimento e penso che abbiamo una vasta gamma di armi che renderanno il nostro gioco eccezionale", ha detto. "Inoltre, penso che in termini di gameplay abbiamo alcune idee e cose che non sono ancora pronte e che stiamo cercando di implementare, perché saranno molto buone".

Cyberpunk 2077 al momento non ha una data di uscita, ma dovrebbe essere lanciato su PS4, Xbox One e PC. Gli sviluppatori di CD Projekt RED hanno promesso che porteranno il gioco all'E3 2019 e sostengono che sarà lo show più importante della loro storia.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza