Nella giornata di oggi Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato che Mortal Kombat 11, l'ultimo capitolo del franchise acclamato dalla critica e sviluppato dai pluripremiati NetherRealm Studios, è disponibile per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Mortal Kombat 11 prosegue gli eventi di Mortal Kombat X e introduce una narrativa di distorsione temporale riunendo iconici personaggi da varie ere di Mortal Kombat, oltre a nuovi combattenti, culminando nello scontro generazionale definitivo tra i personaggi attuali e le loro controparti del passato. In Mortal Kombat 11 fa il suo debutto anche l'innovativo Sistema di variazione dei personaggi personalizzabili, che offre ai giocatori opportunità di personalizzazione pressoché infinite, dando vita a un'esperienza più profonda e completa che mai.

"Dopo più di 25 anni, il franchise di Mortal Kombat è più in forma che mai e continua a migliorare, grazie al talento dei NetherRealm Studios e ad una community appassionata," ha dichiarato David Haddad, presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment. "Con il rilascio di oggi di Mortal Kombat 11, il team di NetherRealm ha creato l'esperienza di Mortal Kombat più personalizzata di sempre, abbinata ad un gameplay allo stato dell'arte, a celebri personaggi e ad una coinvolgente storia a filmati che farà felici sia i fan di vecchia data che i nuovi giocatori."

Il gioco è pieno zeppo di modalità per tutti i giocatori, tra cui quella delle Torri del Tempo, ispirata ai passati gameplay sviluppati da NetherRealm, che consente ai giocatori di mettere alla prova le proprie abilità tramite appassionanti sfide, fornendo una varietà di combattimenti più ampia che mai. Anche la Kripta ritorna nella misteriosa isola di Shang Tsung, consentendo ai giocatori di esplorare e interagire con l'ambiente in modi totalmente nuovi, sbloccando ricompense da utilizzare nelle altre modalità del gioco.