Pokémon Spada e Scudo sono ottimizzati per il gioco in mobilitŕ

Il gioco Switch č pensato per essere giocato in modalitŕ portatile.

Pokémon Spada e Scudo, stando alle ultime dichiarazioni del presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, sono stati realizzati per Nintendo Switch pensando principalmente al gioco in modalità portatile, per quanto sarà naturalmente possibile anche il gioco in modalità docked.

Come riporta Mynintendonews infatti, i nuovi capitoli della saga dei Pokémon si differenziano dalla serie "Let's Go" in quanto per questi ultimi avveniva il contrario, ovvero erano pensati avendo in mente uno stile di gioco in modalità docked, visto anche l'utilizzo dei controlli di movimento dei Joy-Con.

Le parole di Furukawa potrebbero dunque significare che, probabilmente, non vi sarà il medesimo utilizzo dei controller nei nuovi capitoli della serie, essendo pensati per dare il massimo divertimento in modalità portatile. Si tratta dunque di capitoli dedicati ai fan storici del franchise, ma allo stesso tempo anche alle nuove schiere di giocatori avvicinatisi alla serie dopo il lancio di Nintendo Switch.

pokemon_sword_shield

Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Demon's Souls - Guida Completa

La soluzione completa di Demon's Souls si aggiorna per PS5.

World of Warcraft: Shadowlands - recensione

Ci dovrŕ sempre essere… un Re dei Lich.

ArticoloLe 20 migliori opere di level-design nei videogiochi - articolo

Venti volte in cui gli architetti virtuali ci hanno sorpreso sfiorando la perfezione.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza