Ghost Recon Breakpoint, gli sviluppatori spiegano perché è stato scelto Jon Bernthal come villain

I giocatori incontreranno nel gioco il protagonista di The Punisher. 

Di Ghost Recon Breakpoint, nuovo titolo di Ubisoft, abbiamo potuto dare uno veloce sguardo al trailer di gameplay.

Sicuramente molti di voi nel video hanno riconosciuto un volto familiare, ovvero John Bernthal, che nel gioco sarà il cattivo di turno, ovvero il maggiore Cole D. Walker. Per chi non lo conoscesse, Bernthal ha partecipato ad alcune serie TV, tra cui The Walking Dead ed il più recente The Punisher, in cui è proprio il protagonista.

Ma perché lo studio di sviluppo ha scelto proprio lui? Ecco quanto ha dichiarato il game director Eric Couzian attraverso DualShockers.

"Quando abbiamo iniziato il progetto abbiamo deciso di volere una trama molto più profonda. La prima domanda che ci siamo chiesti è stata: 'Che cosa è più forte dei Fantasmi (Ghosts)?' Siccome affermiamo che i Fantasmi sono il meglio del meglio, è stato difficile trovare qualcuno di più forte. Questa è il motivo per cui abbiamo progettato i Lupi (Wolves). Voi sarete a capo dei Fantasmi ed avevamo bisogno di qualcuno che fosse il capo dell'altra fazione".

ghost

"Alla TV abbiamo visto Jon ed il suo background nei vari universi militari oltre che la sua personalità, erano perfetti per il personaggio che avevamo in mente. Anche se è un cattivo capirete le sue motivazioni, vi renderete conto che è vittima di conflitti nel suo animo".

Vi ricordiamo che Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile a partire dal 4 ottobre per Xbox One, PlayStation 4 e PC, quest'ultimo come esclusiva di Epic Games Store.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Torchlight 3 - recensione

Una tempesta di click in un mondo coloratissimo.

Godfall in un nuovo video gameplay che mostra anche un'intensa boss fight

Le meccaniche del titolo disponibile al lancio di PS5 (e su PC).

GTA 5 per PS5 punta a una draw distance migliore, più fauna selvatica, più auto, npc e molto altro

Scopriamo i miglioramenti che ci aspettano con la versione next-gen.

Mafia: Definitive Edition - recensione

(Re)Make Mafia great again.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza