LEVEL UP: all'evento sarete in grado di presentare i vostri lavori per ottenere un posto negli studi di Guerrilla Games, Bohemia Interactive e Remedy Entertainment

Un'ottima occasione lavorativa.

Oggi avrà inizio la prima giornata della seconda edizione di LEVEL UP, la developer conference internazionale sullo sviluppo dei videogames che ha sede a Roma.

Nei giorni della conferenza, oltre 50 tra i più prestigiosi sviluppatori, programmatori, game designer e game artist provenienti dalle più grandi realtà del settore, racconteranno la loro esperienza con l'obiettivo di promuovere creatività e conoscenza.

Ma quest'anno c'è una novità: oltre alle varie lezioni che si terranno con gli artisti italiani ed internazionali, saranno attive durante tutti i tre giorni anche sessioni di portfolio review. A queste si aggiungono momenti dedicati al recruiting e a interviste one-to-one durante le quali i giovani sviluppatori potranno incontrare le grandi case produttrici presenti all'evento e mostrare loro il proprio talento e i propri progetti.

Tutti coloro che parteciperanno alla tre giorni saranno quindi in grado di mostrare i propri lavori avendo così l'opportunità di essere scelti per lavorare con alcuni degli studi più importanti nel panorama mondiale. Gli studi presenti alla conferenza saranno Remedy Entertainment (sviluppatori di Control, Alan Wake e Quantum Break), Bohemia Interactive (DayZ) e Guerrilla Games (Horizon Zero Dawn).

lvlup

L'opportunità è davvero unica e vale la pena non lasciarsela sfuggire.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

ArticoloBlack Lives Matter: l'industria videoludica supporta le proteste. Ma le altre volte? - editoriale

Sony, Microsoft, EA: le aziende solidarizzano con le proteste. Perché solo ora?

Game Gear Micro annunciato da SEGA: le mini console celebrano i 60 anni della compagnia

Prezzo, varianti, giochi inclusi, data di lancio e tutti i dettagli.

The Last of Us: Parte II sfoggia una IA next-gen per nemici e alleati?

Nel sequel possiamo aspettarci un nuovo livello di intelligenza artificiale per NPC e nemici.

Nintendo colpita dalle proteste in USA: in frantumi le vetrine dello store di New York

Continua la protesta sociale dopo la tragica morte di George Floyd.

Articoli correlati...

Mafia: Definitive Edition, lo sviluppo del remake è paragonabile a quello di Resident Evil 2 Remake

Hangar 13 ha creato un motore completamente nuovo per il ritorno dell'amato gioco.

Lo spin-off di Warhammer 40.000, Necromunda: Underhive Wars ha una finestra di lancio

Il gioco conterrà una campagna scritta dal creatore Andy Chambers.

Xbox Series X arriverà in Giappone entro il 2020, Yakuza 7 sarà lanciato il prossimo anno

Sulle pagine di Famitsu arrivano interessanti novità che riguardano il lancio della next-gen di Microsoft in territorio giapponese.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza