Il CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, non è minimamente preoccupato per l'impatto che avranno PlayStation 5 ed Xbox Scarlett sulla sua azienda.

Come riporta VG247, l'editore che possiede tutti i giochi di Grand Theft Auto ha dichiarato di prendere in seria considerazione l'arrivo delle prossime console, che in un modo o nell'altro influenzeranno le decisioni dell'azienda. Tuttavia Zelnick non vede la prossima generazione come un qualcosa di "dirompente".

"Siamo abbastanza avanti con la tecnologia in questo periodo storico" ha dichiarato durante una presentazione agli investitori. Il passaggio alle nuove console in passato aveva causato la chiusura di alcune aziende già in difficoltà, ma recentemente i più recenti passaggi da una console all'altra sono stati meno difficili da gestire.

"Siamo consapevoli del cambiamento, ma non sarà comunque determinante su ciò che stiamo facendo" ha concluso.

gta

Vi ricordiamo che l'uscita di PS5 non è ancora stata confermata, anche se una serie di recenti rumor vedrebbero la prossima console di Sony in arrivo per il 2020 assieme a GTA 6.