Per quanto molto probabilmente tutti siano d'accordo sul fatto che non si tratti di un'esclusiva in grado di rasentare la perfezione, Marvel's Spider-Man è un progetto di assoluta qualità che ha dimostrato come Insomniac Games sia assolutamente in grado di gestire dei progetti molto più ambiziosi e grandi rispetto alla norma dello studio.

In tutto questo, per un motivo o per l'altro, il titolo fece discutere non poco tra le accuse di downgrade e la questione pozzanghere che in realtà si rivelò un'accusa sotto molti aspetti ridicola. Al di là delle discussioni, Insomniac si è trovata di fronte a delle sfide non da poco a livello puramente tecnico e proprio questi retroscena legati allo sviluppo sono i protagonisti di un video che proviene direttamente dalla GDC 2019, un panel molto interessante.

In questo video segnalato da Gamasutra, Elan Ruskin di Insomniac Games discute degli asset, del rendering adattivo, dello streaming e della gestione dell'illuminazione necessari per ricreare una New York City sufficientemente vasta, bella da vedere ed esplorare. Tutto in un Blu-Ray.

Tra tool procedurali e i dettagli sull'approccio utilizzato per costruire la città nel corso del tempo, ci troviamo alle prese con un approfondimento davvero molto interessante. Cosa pensate di Marvel's Spider-Man e in particolare dell'aspetto tecnico e visivo del gioco?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle