Un GAN, ovvero un generative adversial network, č stato programmato per realizzare dei nuovi Pokémon mai visti, il tutto grazie all'utente Michael Friesen, riporta Futurism.

Questo č stato possibile utilizzando StyleGAN di NVIDIA opensource, che consente la creazione di neural network personalizzati.

Il GAN "addestrato" per la creazione di nuovi mostriciattoli tascabili ha dato risultati a volte convincenti, a volte un po' meno, come potete vedere nell'immagine qui in basso.

Che ne pensate?

Nelle notizie correlate, abbiamo appreso che presto un nuovo gioco Pokémon mobile approderŕ su smartphone, Pokemon Rumble Rush.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella piů rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo