Dopo una lunga attesa, Square Enix è finalmente tornata a mostrare Final Fantasy 7 Remake durante il secondo State of Play organizzato da Sony la scorsa settimana.

Tra le persone entusiaste dopo la visione dell'ultimo trailer c'è un gruppo di fan che però mostra particolare scetticismo riguardo Barret Wallace. Sul forum di Resetera vengono postati una serie di tweet che mostrano Barret con una carnagione alquanto chiara rispetto alla versione originale. Addirittura c'è chi accusa Square Enix di "whitewashing" ovvero una pratica usata soprattutto dell'industria cinematografica in cui un attore caucasico ottiene il ruolo di un personaggio storicamente di un'altra etnia col fine di renderlo più appetibile al grande pubblico.

Oltre al colore della pelle c'è anche chi ha da ridire anche sulla forma e consistenza dei capelli di Barret, a quanto pare troppo "caucasici" e sulla sua voce, che ricorda quella di "un bianco".

Cosa ne pensate? Trovate anche voi che personaggio di Barret sia poco in linea con quello del gioco originale? Fatecelo sapere nei commenti.