L'ultima grande uscita di Ubisoft, The Division 2, non ha soddisfatto le aspettative commerciali della compagnia su PlayStation 4 e Xbox One. Il publisher francese ha confermato che la versione console non è riuscita a raggiungere gli obiettivi di vendita, ma le vendite dell'edizione PC erano in linea con The Division 1, riporta Gamespot.

"The Division 2 non è stato all'altezza delle nostre ambiziose aspettative in termini console, ma crediamo che ciò sia dovuto in gran parte a un mercato più competitivo del previsto", ha detto il chief financial boss, Frederick Dugue, anche se non ha nominato titoli specifici.

Dugue ha aggiunto che si aspetta che The Division 2 cresca nel tempo con nuovi contenuti come il primo grande raid in arrivo questa settimana. Ha anche notato che mentre The Division 2 non ha soddisfatto le aspettative di vendita, il gioco è stato accolto molto positivamente dai fan.

In particolare per l'edizione PC, le vendite sul proprio negozio Uplay di Ubisoft sono aumentate di 10 volte rispetto all'originale The Division.

division_2_w1_768x432

Detto questo, Ubisoft ha confermato che Far Cry 5 rimane il gioco più venduto della compagnia sull'attuale generazione di console.

Inoltre, durante il briefing finanziario di Ubisoft, la società ha annunciato un altro ritardo per il gioco piratesco Skull & Bones e che ci sono tre giochi non annunciati che saranno presto rivelati, uno dei quali si dice sia Watch Dogs 3 ambientato a Londra.

Che ne dite? Avete già letto la nostra recensione di The Division 2?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo