Phil Spencer si è detto entusiasta della nuova collaborazione tra Sony e Microsoft

Il boss di Xbox ha pubblicato un Tweet al riguardo.

Ieri vi abbiamo parlato del nuovo accordo di collaborazione firmato da Microsoft e Sony, questa collaborazione mira a investire sulle tecnologie basate sul cloud al fine di fornire esperienze migliorate agli utenti.

Si tratta senza dubbio di un annuncio epocale, che permetterà (almeno sulla carta) alle due aziende di beneficiare delle conoscenze di ognuna, portando importanti novità nel mondo dei videogiochi. Il boss di Xbox Phil Spencer è da sempre stato favorevole a questo tipo di collaborazione ed ha pubblicato un Tweet in cui si dice molto felice dei nuovi accordi tra i due colossi:

"Sono eccitato riguardo l'opportunità di raggiungere con Sony i nostri mutuali obiettivi nel mondo del gaming e soddisfare i giocatori di tutto il mondo."

Al momento sappiamo che il colosso di Redmond fornirà a Sony la possibilità di sfruttare l'infrastruttura server Azure per i suoi servizi online come PlayStation Now. Microsoft potrebbe invece spingere sul lato cross-play, avere accesso allo stesso PlayStation Now o ancora guadagnarsi una spintarella per entrare meglio nel mercato asiatico, settore notoriamente ostico per la compagnia americana. Se siete interessati potete dare uno sguardo alla nostra news dedicata.

Cosa ne pensate di questa nuova collaborazione? Secondo voi durerà?

Contenuti correlati o recenti

Gears 5: la community si schiera contro le microtransazioni

Prezzi fin troppo salati per dei semplici elementi estetici.

Dying Light 2 ha una finestra di lancio?

Ecco il periodo in cui potrebbe arrivare l'atteso gioco di Techland e Square Enix.

X019: annunciata la data di uscita di Halo: Reach per PC e Xbox One

Il gioco sarà disponibile al lancio su Game Pass per entrambe le piattaforme.

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza