La possibilità che George R.R. Martin, creatore della serie di romanzi Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e in parole povere del fenomeno Il Trono di Spade, stia in qualche modo lavorando su un videogioco non è di certo una novità. Il rumor riguardante una collaborazione con From Software risale a fine marzo ma ora abbiamo tra le mani delle novità davvero molto interessanti.

Il report arriva da Gematsu e si divide sostanzialmente in due filoni. Il primo riguarda un nuovo post pubblicato sul blog di Martin e una frase che ha inevitabilmente attirato l'attenzione: "I've consulted on a video game out of Japan". In parole povere lo scrittore ha confermato di aver svolto lavoro di consulenza per un videogioco e il pensiero va immediatamente ai creatori (tra gli altri) di Dark Souls, Demon's Souls, Bloodborne e Sekiro: Shadows Die Twice.

La seconda parte del report consiste in una fonte anonima interpellata dai colleghi di Gematsu. Questa fonte vicina a From Software ha rivelato che il progetto è conosciuto internamente allo studio con l'acronimo GR (forse Great Rune), è in sviluppo da tre anni, è un titolo open world (con tanto di possibilità di spostarsi a cavallo) e nasce da una collaborazione tra Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin.

1

Il gioco in questione dovrebbe essere pubblicato da Bandai Namco con un annuncio all'E3 2019 durante la conferenza di Microsoft. Naturalmente le informazioni provenienti da una fonte anonima senza alcuna ulteriore conferma vanno prese con le pinze ma queste novità si ricollegano anche ai primissimi dettagli del primo rumor. In quel caso si parlava di un gioco open world che avrebbe visto Martin tra i lead writer e che avrebbe spinto i giocatori a visitare diversi regni per ottenere le abilità necessarie ad uccidere i leader delle varie aree.

Cosa pensate di queste nuove informazioni riguardanti un rumor davvero esplosivo?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.