Nintendo Switch: Mortal Kombat 11 è il primo gioco third party per un pubblico adulto a raggiungere la prima posizione della classifica dopo 14 anni

Aprile è stato un grande mese per Mortal Kombat 11.

Le classifiche NPD che prendono in esame le vendite dei titoli di qualsiasi piattaforma in Nord America sono state pubblicate qualche giorno fa e sicuramente quello che balza all'occhio è la prima posizione di Mortal Kombat 11.

Il picchiaduro di NetherRealms infatti è il gioco third-party fruibile da un pubblico maturo (M-rated per l'ESRB) per Nintendo Switch che ha raggiunto la prima posizione della classifica. L'ultimo titolo a registrare questo particolare record è stato Resident Evil 4 per GameCube, nell'ormai lontano 2005, come riporta Mat Piscatella attraverso un suo tweet. Teniamo a precisare che l'ESRB indica come "M-rated" tutti quei giochi disponibili per un pubblico maggiore di 17 anni.

Ciò permette di notare come una console pensata forse inizialmente per i giocatori più giovani ora è riuscita a raggiungere un pubblico molto più ampio ed eterogeneo. Oltre a questo la console ibrida permette ai giocatori di avere una grande scelta di titoli di terze parti rispetto alle precedenti piattaforme di Nintendo.

Secondo voi quale sarà il prossimo titolo third party per Nintendo Switch a raggiungere il podio? Fatecelo sapere nei commenti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Joker in Mortal Kombat 11? NetherRealm lancia alcuni indizi su Twitter

La nemesi di Batman è pronta a scendere sul ring?

RaccomandatoMortal Kombat 11 - recensione

NetherRealm riscrive la storia.

Mortal Kombat 11 troppo violento? Il gioco non sarà pubblicato in alcuni paesi

Lo confermano NetherRealm Studios e Warner Bros. Interactive Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza