Il nuovo raid di Destiny 2 sarà giocabile fin da subito anche dai giocatori di basso livello

Bungie ha trovato il modo di bilanciare il tutto.

Il prossimo 4 giugno 2019 Bungie pubblicherà il Pass Annuale per il suo Destiny 2. Questa volta però i giocatori potranno divertirsi con la nuova Incursione sin dal lancio del pacchetto, senza preoccuparsi del proprio livello.

Come possiamo leggere sul sito ufficiale di Bungie, gli sviluppatori hanno ideato un sistema molto semplice che consente a tutti di mettersi alla prova per completare per primi la nuova attività. Tale sistema prevede che per le prime 24 ore dal lancio di Crown of Sorrow (questo il nome della nuova Incursione), il Livello Potere dei Guardiani sia uguale con quello dei boss, tuttavia dovrete portare a termine la missione Power Surge (al momento non ci sono dettagli) per poter accedere all'Incursione. Come detto prima, dopo 24 ore dalla pubblicazione del raid, il livello del giocatore e dei boss non verranno più equilibrati, dunque vi consigliamo di non perdere tempo se siete interessati a cercare di completare per primi l'evento.

dims

Nel post pubblicato sul suo sito ufficiale, Bungie afferma inoltre che se questa meccanica dovesse riscuotere successo, potrebbe diventare uno standard per quanto riguarda le Incursioni.

Destiny 2 è disponibile su PC, Xbox One e PS4, se volete saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione dedicata.

Cosa ne pensate di questa nuova meccanica?

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

The Witcher incontra gli anni '80 grazie allo splendido lavoro di un artista

Geralt come Jena Plissken in "1997: Fuga da New York".

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza