Project xCloud supporterà 3.500 giochi al lancio

Interessanti dati sulla piattaforma streaming di Microsoft che dovrebbe iniziare i test pubblici quest'anno.

Project xCloud è l'attesa piattaforma di gaming in streaming di Microsoft, e mentre attendiamo il lancio, atteso entro il 2019 (quanto meno per quanto riguarda i test pubblici, il vice presidente della divisione cloud gaming della società ha rivelato qualche interessante dato sui giochi che saranno disponibili al lancio.

In particolare Kareem Choudhry ha dichiarato che fin dal giorno di lancio per la piattaforma ci saranno oltre 3.500 giochi per Xbox, Xbox 360 e Xbox One, il tutto senza alcun cambiamento o modifica richiesta agli sviluppatori, i quali a detta di Choudhry potranno in questo modo aumentare sensibilmente il numero di giocatori per il loro titoli senza alcun sviluppo aggiuntivo, senza mettere mano al codice e senza aggiornamenti separati.

"Quando un giocatore aggiornerà la versione Xbox One del suo gioco, questi aggiornamenti saranno direttamente disponibili anche per la versione Project xCloud del titolo senza alcun lavoro aggiuntivo" comunica Kareem Choudhry.

Vale la pena sottolineare anche la presenza di altri 1.900 giochi attualmente in sviluppo per Xbox One, e che saranno direttamente disponibili anche su xCloud.

xCloudBladeHERO_hero_1

Cosa ne pensate di questo servizio? Sarà il principale rivale di Stadia?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Kickstarter nell'occhio del ciclone dopo il licenziamento di due organizzatori sindacali

Una ritorsione nei confronti del processo di sindacalizzazione?

Secondo le stime di un publisher le vendite dei titoli indie su Steam sono scese del 70% rispetto allo scorso anno

Ecco un'interessante analisi condotta da Mike Rose, director del publisher indie No More Robots.

PS5 e Xbox Scarlett saranno "Always Online"?

Gli sviluppatori di NHL 20 la pensano così.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza