Nate Nanzer ha ricoperto il ruolo di commissioner della Overwatch League fin dal primo giorno, e dopo anni di lavoro presso Blizzard contribuendo alla nascita e sviluppo della lega, lo storico dirigente comunica sui social il suo addio alla società, e il subentro in Epic Games.

Come possiamo vedere su Twitter, Nanzer comunica il divorzio con Activision Blizzard per cogliere una nuova opportunità, riporta Fortniteintel.

"Ehi, famiglia Overwatch League. Volevo condividere con voi che presto lascerò Blizzard per una nuova opportunità. Questa è stata la decisione più dura della mia vita perché significa che non potrò più lavorare con il miglior personale, i giocatori, i team, i partner e i fan migliori negli eSports".

Stando a fonti indirette Nanzer si unirà a Epic Games con l'obbiettivo di guidare la strategia di ulteriore ampliamento di questo ambito per il futuro di Fortnite.

Nate_Nanzer_1021x580

Cosa ne pensate di questa mossa?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.