Cyberpunk 2077 è indubbiamente uno dei titoli più attesi dai giocatori e il prossimo mese sarà tra i protagonisti dell'E3 2019.

Durante la kermesse losangelina verrà presentata una nuova demo per la stampa e il pubblico. In molti, tuttavia, sperano anche che per l'occasione CD Projekt RED sveli finalmente la data di lancio del suo nuovo ambizioso progetto.

Come riporta Gamingbolt, sull'argomento si è recentemente espresso il CEO Adam Kiciński durante l'ultimo incontro con gli azionisti.

"Mi spiace, non possiamo dirlo. Non possiamo né confermarlo né smentirlo.", ha affermato Kiciński. Insomma, si tratta di un'eventualità da non escludere, quanto basta per alimentare ulteriormente le speranze dei fan.

Cyberpunk_2077_2

Non è stato l'unico argomento discusso durante il meeting. Kiciński ha infatti parlato anche di una possibile versione di Cyberpunk 2077 per VR.

"Per quanto riguarda la VR, da un punto di vista tecnico, non è tremendamente difficile aggiungerne il supporto. Renderizziamo la nostra grafica in 3D in ogni caso, ovviamente lo schermo è piatto di per sé, ma se qualcuno possiede un adattotore 3D e un visore VR può assaporare un'esperienza VR rudimentale.", afferma Kiciński.

"Il problema piuttosto è dal punto di vista del game design. Ci sono cambiamenti sostanziali che devono essere considerati quando lavori per un prodotto specifico per la VR. Il nostro focus attualmente è per le versioni PC e console di Cyberpunk, quindi non ci muoveremo in quella direzione per il momento."

Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Stefano Paglia

Stefano Paglia

Redattore