"Il cross-play è una minaccia per l'esclusività, ma diventerà la norma in futuro"

Secondo Creamative, sviluppatore di Clan N, le restrizioni sul cross-play hanno i giorni contati.

Ogni giorno che passa il gioco cross-play completamente libero su tutte le piattaforme disponibili diventa una richiesta sempre più forte da parte del pubblico. E sebbene compagnie come Sony si siano inizialmente opposte, la feature sta inesorabilmente prendendo piede.

Secondo Creamative, gli sviluppatori di Clan N, queste "mura" non dureranno molto a lungo. Recentemente Gamingbolt ha intervistato lo sviluppatore, e quando la conversazione si è spostata sulla questione cross-play, lo sviluppatore ha affermato che sebbene la rigida posizione di Sony sia comprensibile dal punto di vista di un titolare di una piattaforma, la feature finirà inevitabilmente per diventare la norma "nel prossimo futuro".

"Possiamo capire che dal punto di vista dei proprietari di una piattaforme, questa è una minaccia per l'esclusività di quella determinata piattaforma", ha detto lo sviluppatore, "ma le tendenze dimostrano che questa diventerà una norma nel prossimo futuro e crediamo che tutte le piattaforme si incontreranno su un terreno comune".

ps4_xbox_switch_768x432

Ci sono stati alcuni casi di popolari giochi che hanno permesso il cross-play completo e la progressione incrociata su tutte le piattaforme. Tutto è iniziato con Fortnite, poi con Rocket League poco dopo e, più recentemente, il cross-play completo è stato abilitato con Dauntless.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X e l'obbligo 60 fps? Pare non sarà uno standard nemmeno per gli studi first party

'Risoluzione e frame rate sono scelte creative degli sviluppatori'.

Ghost of Tsushima, God of War e Bloodborne ricevono dei fantastici Funko Pop a tema

In arrivo le nuove statuette con gli eroi delle esclusive PS4.

Bandai Namco annuncia una serie di live stream per questo mese

Possiamo aspettarci di vedere Little Nightmares 2, Scarlet Nexus e molto altro.

PS5 arriva su Amazon ed è boom di recensioni deliranti

Pesa 5 kg? Per fortuna qualcuno la butta sul ridere...

Articoli correlati...

Xbox Series X e l'obbligo 60 fps? Pare non sarà uno standard nemmeno per gli studi first party

'Risoluzione e frame rate sono scelte creative degli sviluppatori'.

L'E3 tornerà: l'ESA ribadisce che l'evento si terrà in futuro

L'edizione del 2021 era stata già annunciata ma gli organizzatori hanno voluto ribadire il concetto.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza