In Death Stranding non sarà presente il "tradizionale" game over e si potranno aiutare altri giocatori attraverso il gameplay online asincrono

Emergono nuove informazioni anche sulla storia e l'ambientazione dell'attesissimo gioco.

Come ormai saprete, la giornata di ieri ci ha regalato lo spettacolare trailer di Death Stranding che, finalmente, ci ha anche svelato la data di uscita dell'ambizioso gioco di Hideo Kojima.

Ora, dalla pagina ufficiale di PlayStation Store, emergono nuove interessanti informazioni sul titolo che ci permettono di scoprire che Death Stranding non presenterà il "tradizionale" game over: "se perdi la vita durante un combattimento ti ritroverai in un mondo sottosopra, in cui dovrai cercare la strada per tornare nel mondo dei vivi".

Inoltre, il gioco farà "collaborare" i giocatori attraverso il gameplay online asincrono. Potrete aiutare altri viaggiatori come voi senza mai incontrarli: "invia provviste, condividi rifugi e segui le orme di altri corrieri come te per riunificare la civiltà".

death_standing_e3_2018_screen_28_ps4_eu_22may19_1558518838659

La pagina dello store di PlayStation ha anche condiviso dettagli sulla storia: In Death Stranding saremo immersi in un futuro non troppo lontano in cui misteriose esplosioni hanno sconvolto il mondo dando vita agli eventi soprannaturali che danno il nome al gioco, i "Death Stranding". Affrontando creature ultraterrene e l'incombente estinzione di massa, il nostro Sam Porter Bridges attraverserà "una terra desolata e devastata per cercare di salvare il genere umano dall'imminente annientamento".

Infine, grazie all'uso del Decima Engine, i giocatori avranno la possibilità di esplorare il mondo iperrealistico trasformato dal Death Stranding. Vi ritroverete davanti a ostacoli che vi sembreranno insormontabili e vi "costringeranno a trovare strade alternative, mentre elementi soprannaturali altereranno lo stato fisico dell'ambiente circostante".

Che ne pensate?

Death Stranding è in arrivo l'8 novembre per PS4.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza