Panic Button non sta lavorando a The Witcher 3 per Nintendo Switch

La conferma arriva direttamente dallo studio. 

Negli ultimi giorni sono comparse alcune voci su un potenziale porting di The Witcher 3 per Nintendo Switch previsto per il mese di settembre e alcuni sostenevano che il gioco sarebbe stato portato sull'ibrida da Panic Button, già responsabile dei porting di DOOM e Wolfenstein II The New Colossus.

Sfortunatamente, però, un rappresentante di Panic Button ha confermato su Reddit che lo studio non sta lavorando alla versione Switch di The Witcher 3, riporta Nintendosoup.

"Perché nessuno ci ha detto che dovevamo fare il porting? (... Seriamente però, non stiamo lavorando a Witcher 3)".

EdwamDv

Dunque, sembra proprio che le probabilità che il gioco arrivi su Switch siano basse, o forse il progetto potrebbe essere affidato a un altro studio.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloBaldur's Gate 3 - anteprima

La storia d'amore fra Larian Studios e Dungeons & Dragons.

Cyberpunk 2077: versione aggiornata per Xbox Series X gratis se si acquista il gioco per Xbox One

"I giocatori non dovrebbero mai essere costretti ad acquistare lo stesso gioco due volte o pagare per gli aggiornamenti".

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza