Cyberpunk 2077, The Last of Us 2, Final Fantasy 7 Remake e il nuovo progetto di From Software arriveranno nella prima metà del 2020?

Secondo Jason Schreier il prossimo anno sarà incandescente.

L'E3 2019 sarà un evento imperdibile per tutti gli appassionati di videogiochi. La kermesse losangelina come al solito si prospetta come la vetrina ideale non solo per l'annuncio di nuovi titoli tripla a, ma anche per definire a grandi linee la scaletta delle uscite dei prossimi mesi e del 2020.

Nel frattempo però a farci venire l'acquolina in bocca per il futuro del medium ci pensa Jason Schreier di Kotaku.

Come riporta Wccftech, stando alle informazioni in possesso del noto giornalista, il 2020 sarà un anno incandescente per i giocatori. In riposta a un utente su Twitter, Schreier ha affermato che Cyberpunk 2077, The Last of Us 2, Ghost of Tsushima, la prima parte del remake di Final Fantasy VII, almeno un nuovo titolo tripla A di Ubisoft, nonché il presunto titolo di From Software in collaborazione con George R.R. Martin, debutteranno nei negozi entro la prima metà del 2020.

Se le informazioni in possesso di Schreier venissero confermate, allora il 2020 sarà davvero un'annata impressionante, probabilmente una delle più prolifiche dell'attuale generazione.

In passato Schreier si è dimostrato una fonte affidabile, ma come al solito è sempre bene prendere con le pinze informazioni non ufficiali, specialmente quando sono di questa portata. In ogni caso, l'E3 2019 è ormai alle porte, quindi per scoprire la verità non dovremo attendere a lungo.

Che ne pensate? Secondo voi è davvero possibile che tutti i titoli sopracitati arrivino già entro la prima metà del 2020?

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Stefano Paglia

Stefano Paglia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza