Aggiornamento: Visto l'evidente confusione nei commenti specifichiamo ciò che viene indicato sul sito ufficiale di Stadia:

Stadia Pro (costo €9,99 al mese) comprende:

  • Risoluzione: fino a 4K
  • Frame rate: 60 FPS
  • Audio: 5.1 surround
  • Acquisto giochi in qualsiasi momento: sì
  • Nuovi giochi gratuiti disponibili regolarmente: sì, iniziando dalla collezione Destiny 2
  • Sconti esclusivi per Stadia Pro su una selezione di giochi sì

Quindi con €9,99 si hanno anche dei giochi, non è per forza necessario acquistarli singolarmente come detto erroneamente da alcuni.

News originale: Ecco finalmente le prime informazioni sui prezzi, il modello di business e la data di lancio di Google Stadia. Il servizio verrà lanciato nel mese di novembre.

Partiamo con quello che viene definito l'abbonamento premium chiamato Stadia Pro, che per $9,99 al mese garantisce l'accesso alla libreria del servizio con la miglior esperienza di gioco possibile (ovviamente se la vostra connessione lo permette). Si parla quindi di 4K, HDR, 60 fps e 5,1 surround.

Poi c'è spazio per Stadia Founder's Edition, un'offerta che può già essere preordinata e garantisce anche il Chromecast Ultra e un controller Stadia in edizione limitata con tre mesi di abbonamento a Stadia Pro e un buddy pass di tre mesi per un amico. Per quanto riguarda un eventuale controller aggiuntivo, questo costerà $69,99. Il prezzo di Stadia Founder's Edition è fissato su $129. Si tratta, tra l'altro, di un'offerta limitata. Il pre-order è già disponibile a questo indirizzo.

Fatto interessante: questa edizione così come Stadia non arriverà immediatamente in ogni nazione ma fortunatamente arriverà in Italia sin dal lancio. Nel 2020 Stadia verrà ampliata verso molte altre nazioni.

Google conferma, inoltre che gli abbonamenti non sono l'unico modo per giocare attraverso Stadia dato che sarà possibile acquistare anche i giochi singolarmente. Questa possibilità viene etichettata con il nome di Stadia Base.

Cosa pensate di questi interessantissimi dettagli riguardanti il servizio?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.