FIFA 2020: la versione Nintendo Switch non avrà Volta Football e altre innovazioni presenti sulle altre piattaforme

EA fa chiarezza sulla Legacy Edition.

Ieri Electronic Arts ha annunciato ufficialmente la modalità Volta Football di FIFA 2020, precisando purtroppo che non sarà presente su Nintendo Switch.

Come riportato da Eurogamer.net, non si tratterà tuttavia dell'unica mancanza della Legacy Edition, il termine utilizzato da EA per descrivere la nuova edizione del suo titolo calcistico su Switch, rispetto alle altre versioni.

"Ci sarà un look nuovo su Switch, con divise e giocatori aggiornati e cose simili. Ma non ci sarà Volta o nessuna novità di grande rilievo.", ha affermato Aaron McHardy di EA Sports. Insomma, non solo Volta Football, su Nintendo Switch potrebbero mancare anche le novità apportate al gameplay, come ad esempio la nuova esecuzione dei calci di punizione e dei rigori.

FIFA_2020

In passato il termine "Legacy Edition" è stato utilizzato anche per le versioni PS3 e Xbox 360 dopo il lancio delle console di nuova generazione. Anche queste versioni presentavano solamente rose e divise aggiornate e una piccolissima parte delle modifiche al gameplay apportate nelle controparti next-gen.

Una pratica che potrebbe estendersi anche alle prossime edizioni di FIFA per Switch, anche se Hardy preferisce non sbilanciarsi in merito.

"Non direi che sia necessariamente la fine della parità per Switch, non sappiamo cosa ci riserva il futuro. Proviamo sempre a realizzare il meglio con la potenza concessa dalla console e questa filosofia credo che rimarrà invariata in futuro."

FIFA 2020 sarà disponibile nei negozi dal 27 settembre su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefano Paglia

Stefano Paglia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza