E3 2019: un video mostra la conferenza completa di Devolver Digital. Svelato il "reverse horror" Carrion e molti altri giochi

Scopriamo tutti gli annunci della compagnia.

Devolver Digital ha annunciato la sua più ambiziosa offerta E3 fino ad oggi durante la sua Devolver Digital Big Fancy Press Conference 2019 con quattro nuovi giochi rivelati da sviluppatori indipendenti in tutto il mondo.

Gli annunci includevano di tutto, ma grazie al video pubblicato dalla compagnia possiamo vedere nel dettaglio cosa è accaduto all'evento.

Tra i giochi presentati, vi segnaliamo la presenza del "reverse horror" Carrion di Phobia Game Studios, in cui assumeremo il ruolo di una creatura amorfa di origine sconosciuta. Il nostro compito sarà quello di inseguire chi ci ha imprigionato e, attraverso un numero sempre maggiore di abilità, saremo in grado di evolverci e crescere, all'interno della struttura in cui siamo intrappolati. Il gioco è atteso nel 2020 su PC e console.

Tra gli altri giochi presentati, troviamo Devolver Bootleg, sviluppato da Doinksoft, che include Enter the Gun Dungeon, Hotline Milwaukee, Ape Out Jr. e ShootyBoots, e Enter the Gungeon: House of the Gundead, sviluppato da Griffin Aerotech e Dodge ROll. Infine, è stato annunciato Fall Guys di Mediatonic.

Che ne dite?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Assassin's Creed Valhalla avrà un sistema di progressione diverso per evitare il grinding selvaggio

Il creative director, Ashraf Ismail, promette una piccola rivoluzione.

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza