Dying Light 2, come il suo predecessore, avrÓ come componente fondamentale la meccanica di parkour unitÓ ai combattimenti con gli zombie. Ma il nuovo capitolo presenterÓ una svolta, riporta VG247.com: in Dying Light 2, infatti, saremo infetti e l'unico modo per sopravvivere Ŕ rimanere nella luce.

Il director del gioco, Mark Albinet, ha parlato di questa caratteristica, affermando: "non appena sei infetto e vai al buio ... dovrai stare sotto una luce UV per rimanere 'normale'. Non appena [passerete] troppo tempo al buio, durante la notte o all'interno delle Dark Zones, il vostro livello di infezione aumenterÓ".

Dying_Light_2_ScreenE32019_5

Secondo Albinet, pi¨ alto Ŕ il livello di infezione, pi¨ diventeremo forti in termini di velocitÓ, potenza e resistenza, ma se raggiungeremo un certo livello, ci trasformeremo in zombie.

╚ stato quindi chiesto se questo sarÓ il "game over" in Dying Light 2, ma al momento non Ŕ stato chiarito questo aspetto.

Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.