Final Fantasy VII Remake è stato uno dei grandissimi protagonisti delle conferenze pre-E3 2019 di questi giorni. Tutti abbiamo ancora negli occhi la meravigliosa presentazione organizzata da Square Enix ma purtroppo i dubbi sul progetto rimangono, in particolare per quanto riguarda il modo in cui verrà pubblicato e il numero effettivo di episodi in cui sarà suddiviso.

Il primo episodio (se così può essere definito) verrà lanciato il 3 marzo del 2020 e si focalizzerà soprattutto su Midgar ma per quanto riguarda i prossimi episodi? Quanti ce ne saranno? A quanto pare neanche Square Enix lo sa con certezza dato che si tratterebbe di una decisione ancora da prendere.

La conferma arriva da Jason Schreier, noto giornalista di Kotaku che ha discusso della questione con Yoshinori Kitase. Kitase ha confermato che non può ancora rivelare il numero di giochi che formeranno Final Fantasy VII Remake per un motivo molto semplice: "perché noi stessi non lo sappiamo".

La notizia è quanto meno peculiare e non tranquillizza di certo i fan del progetto. Schreier ha inoltre spiegato meglio la situazione con un tweet successivo: "sono stati molto chiari: Kitase ha dichiarato che attualmente si trovano nel processo di pianificare le dimensioni del secondo gioco".

A quanto pare Final Fantasy VII Remake potrebbe essere caratterizzato da più di 2 episodi. Il non avere alcuna informazione certa ovviamente non può che far storcere il naso. Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.