Per Phil Spencer la retrocompatibilità di Xbox Scarlett è sinonimo di rispetto verso il cliente

Eccovi un piccolo riassunto dell'ultimo episodio di Inside Xbox.

Durante il livestream dedicato all'ultimo episodio di Inside Xbox, il capo della divisione Xbox di Microsoft Phil Spencer ha fatto una capatina sul palco, per parlare del futuro di Xbox e della console di prossima generazione conosciuta col nome in codice di Xbox Scarlett.

Come riporta Twinfinite, di seguito potete trovare un piccolo recap con tutte le dichiarazioni più interessanti:

  • Xbox sta cercando di collaborare con grandi studi di sviluppo (con grandi lavori alle spalle), ad esempio la compagnia ha contattato Tim Schafer e le trattative sono andate avanti per mesi. Secondo Spencer, Microsoft è in grado di offrire stabilità finanziaria e libertà creativa.
  • Nella giornata di ieri, Microsoft ha stabilito un nuovo record per quanto riguarda il numero di persone abbonate all'Xbox Games Pass.
  • Nel pensare al design di Xbox Scarlett, Microsoft e Spencer hanno voluto rendere centrale la retrocompatibilità con tutte le altre console Xbox, questo per rispettare gli acquisti fatti dagli utenti nel corso degli anni.
  • Spencer ha dichiarato che sarà molto importante far provare ai fan Project xCloud (ad ottobre), al fine di sapere cosa ne pensano.
  • E' stata confermato che XO19 si terrà a Londra nel 2019, dettagli aggiuntivi saranno rivelati alla Gamescom.
halo_infinite_master_chief_2

Cosa ne pensate? Come vi è sembrata la conferenza Microsoft di questo E3?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza