Phil Spencer guarda a Netflix come a un modello per far crescere la famiglia Xbox

"Penso che stiano facendo un ottimo lavoro".

Dopo l'annuncio dell'acquisizione di Double Fine Productions (software house capitanata dall'iconico Tim Schafer) e le rivelazioni riguardanti il desiderio di acquisire uno studio giapponese, sembra evidente che la voglia di crescere ulteriormente l'offerta first-party dell'universo Xbox sia decisamente molto forte.

Phil Spencer non si ferma e vuole far si che ciò che è accaduto durante l'attuale generazione, con Xbox One decisamente indietro a livello di esclusive rispetto a PS4 e Switch, non accada anche con Project Scarlett. Proprio per questo motivo la figura di riferimento della divisione gaming del colosso di Redmond guarda a Netflix come a un modello da seguire per quanto riguarda gli investimenti e le acquisizioni.

Ecco quanto dichiarato a Games Industry:

"Stanno facendo crescere il loro business. Penso che stiano facendo un lavoro davvero ottimo nell'investire nella direzione in cui vedono stia andando il mercato. Per noi in Microsoft è importante l'avere il supporto della compagnia. Satya Nadella, il nostro CEO, Amy Hood, la nostra CFO, e il nostro consiglio vedono il gaming come un'importante categoria in cui crescere. Non stiamo spendendo $12 miliardi oggi ma mentre gli abbonamenti crescono e arrivano a più consumatori penso sia importante continuare a investire in contenuti. Aggiungere sette nuovi studi non succederà ogni anno ma penso che il guardare a specifici target di cui abbiamo bisogno sia importante".

1

Poi Spencer si lascia andare anche ad alcune valutazioni sull'attuale stato dell'E3:

"Penso che quest'anno sia un E3 interessante. Phil Harrison ha fatto il suo con Stadia prima dell'inizio della kermesse. Amazon è qui con Twitch, posso vedere viola ovunque. So che Netflix ha organizzato qualcosa. Sono abbastanza vecchio per ricordare l'E3 quando era THQ e SEGA e Xbox era il nuovo ragazzino appena arrivato. Ora guardi alle compagnie che si trovano qui e ci sono market cap da trilioni di dollari. Alcune delle più grandi compagnie sul pianeta sono qui all'E3".

Cosa pensate delle parole di Spencer?

Vai ai commenti (20)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding - La Guida Completa

Trofei, segreti, consigli: tutto quello che c'è sapere per dominare Death Stranding.

ArticoloArise: A Simple Story - prova

Emozioni, ricordi e rimorsi in un'avventura tra le pieghe del tempo.

AdBlock su YouTube potrebbe portare al ban permanente

La piattaforma cambia e da dicembre potrebbe arrivare la stangata.

Articoli correlati...

Commenti (20)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza