Star Wars Jedi: Fallen Order, Respawn Entertainment parla di longevità e difficoltà

Vince Zampella e Stig Asmussen svelano nuovi dettagli.

Uno dei protagonisti dell'E3 2019 è stato senza dubbio Star Wars Jedi: Fallen Order, il nuovo titolo action-adventure di Respawn Entertainemnt ambientato dopo gli eventi de "La Vendetta dei Sith".

Come riporta Gaming Bolt, durante il panel della kermesse losangelina, Vince Zampella e Stig Asmussen hanno svelato nuovi dettagli sul gioco, rispondendo tra l'altro alle critiche mosse per il tasso di sfida presente nella demo, ritenuto da alcuni fin troppo basso.

Al riguardo i due hanno spiegato che Jedi Fallen Order sarà un titolo piuttosto impegnativo, senza tuttavia accostarsi a titoli souls-like come Dark Souls e Sekiro: Shadows Die Twice. Come di consueto la demo presente all'E3 è stata tarata verso il basso, in modo da dare al pubblico la possibilità di saggiare le caratteristiche del sistema di combattimento senza troppe preoccupazioni, e non rappresenta il tasso di sfida del titolo completo.

Jedi_Fallen_Order

Asmussen e Zampella inoltre hanno parlato anche della longevità, promettendo che Jedi Fallen Order offrirà da questo punto di vista un'esperienza "corposa" e che non sarà assolutamente un "gioco corto da 5 ore". Per una stima più precisa probabilmente dovremo attendere il lancio del gioco nei negozi, ma indubbiamente sono dichiarazioni che fanno ben sperare.

Vi ricordiamo che Star Wars Jedi: Fallen Order sarà disponibile dal 15 novembre per PS4, Xbox One e PC.

Contenuti correlati o recenti

The Witcher di Netflix Stagione 2: Team Yennefer o Team Triss? Risponde Henry Cavill

Il Geralt della serie TV The Witcher e il triangolo con Yennefer e Triss.

Fallout 4 sarebbe il vero e proprio responsabile di una sparatoria per un sito americano

La guerra non cambia mai. Certi discorsi, nemmeno: Fallout 4 additato a causa di una sparatoria.

Avowed e Hellblade 2 saranno ai The Game Awards per Jeff Grubb

Altre notizie su Avowed e Hellblade 2, molto probabilmente, ai The Game Awards.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza