I am not a Monster riceverà una campagna in single player

La campagna "First Contact" verrà pubblicata nella seconda metà del 2019.

Il gioco di ruolo tattico multiplayer retrofuturistico I am not a Monster, pubblicato lo scorso settembre su Steam ha auto una serie di recensioni positive.

Ora, come riporta Rock Paper Shotgun, gli sviluppatori Cheerleaders e l'editore Alawar Premium hanno annunciato una campagna per giocatore singolo chiamata First Contact, che verrà pubblicata nella seconda metà del 2019.

L'edizione per la campagna per giocatore singolo includerà otto personaggi giocabili, che verranno usati tutti man mano che si avanzerà con la storia, 40 livelli unici e circa dieci ore di narrazione. Stanislav Stepchenko, il producer di Cheerleaders, ha svelato alcuni dettagli sulla storia della campagna.

"Captain Laser, un famoso eroe, dovrà vedersela di nuovo con dei mostri spaziali. Il suo obiettivo sarà di proteggere tutti i passeggeri e l'equipaggio della nave spaziale. C'è qualcosa di diverso in questa battaglia, però ed il nostro eroe presto imparerà a riconoscere la vera natura di questi mostri, che riveleranno segreti nascosti sugli altri passeggeri".

La campagna First Contact sarà gratuita per i possessori del gioco. Se siete curiosi potete iscrivervi alla beta del gioco attraverso il sito web ufficiale.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza