World of Warcraft Classic: al via domani uno stress test aperto a tutti i giocatori

Tutti i giocatori nelle Americhe e Oceania con un abbonamento a WoW in corso avranno la possibilità di provare il titolo.

World of Warcraft Classic è in versione beta chiusa al momento, ma le cose stanno per cambiare, almeno per un giorno, segnala Polygon. Blizzard ha annunciato che tutti i giocatori in America e Oceania con un abbonamento a World of Warcraft in corso avranno la possibilità di provare Classic il 19 giugno, ovvero domani.

Lo sviluppatore sta temporaneamente aprendo il gioco a tutti i singoli abbonati di WoW per mettere i server di Classic sotto un serio stress test. Mentre Blizzard sta lentamente permettendo a un numero sempre maggiore di giocatori di testare il gioco per aiutare a scoprire i bug, non c'è ancora stato un gruppo massiccio di giocatori allo stesso tempo, questo è qualcosa che il test cercherà di affrontare. Poiché si tratta di uno stress test, è del tutto possibile che i giocatori incontrino dei problemi quando tenteranno di accedere a Classic.

Il test ha lo scopo di contribuire a rendere il lancio ufficiale di Classic del 27 agosto il più agevole possibile. Dato che WoW Classic è un gioco abbastanza grande e Blizzard vuole il maggior numero di persone possibile per il test, lo sviluppatore sta permettendo ai giocatori di pre-scaricare Classic a partire da oggi, 18 giugno.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza