Halo e Gears potrebbero approdare su Nintendo Switch?

Sentiamo le parole di Phil Spencer.

Microsoft ha sempre mostrato una certa apertura mentale nel mercato videoludico, basti pensare a come Cuphead sia approdato su Switch nonostante fosse uscito come esclusiva.

Per cui la domanda che si pongono i fan è per certi versi inevitabile: ci sono possibilità che i marchi di Halo e Gears possano approdare al di fuori di Xbox, magari su Switch?

Phil Spencer risponde: "I giochi sono di per sé molto importanti per gli utenti. Tuttavia assicurarsi che esista un ecosistema connesso con i giocatori, dove sia possibile salvare i propri dati, gli amici, il profilo e gli obiettivi senza soluzione di continuità tramite qualsiasi dispositivo è di cruciale importanza. Non ci sono altri sistemi (al di fuori di Xbox) dove possiamo fare questo ad oggi".

E come riporta Kotaku aggiunge: "Per concludere, pensiamo che avere una piattaforma nativa casalinga per i prossimi anni a venire sarà cruciale affinché possiamo continuare a supportare la nostra visione". Il che, in soldoni, significa che almeno per i prossimi anni a venire i suddetti marchi rimarranno saldi tra le mani di Microsoft, con buona pace di Nintendo e dei competitor.

f307d104_34a1_4635_921f_c9736ea922d2

Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza