Obsidian sta sviluppando The Outer Worlds con un team di 80 persone, lo studio conta circa 200 sviluppatori

Alcuni sviluppatori dello studio di Microsoft risultano impegnati in altri progetti.

Obsidian è lo studio responsabile dell'atteso The Outer Worlds, l'RPG che è stato protagonista all'E3 2019 alla conferenza di Microsoft. In questa occasione, infatti, è stata finalmente svelata la data di uscita del gioco.

Come saprete, lo studio è stato acquisito da Microsoft e ora fa parte degli Xbox Game Studios, tuttavia The Outer Worlds approderà lo stesso su altre piattaforme.

Ora, grazie a un articolo di Kotaku, scopriamo che il team al lavoro sull'atteso RPG è composto da circa 70-80 persone, mentre l'intero studio conta circa 200 sviluppatori. Questo significa, come riportato su ResetEra, che circa 120-130 persone sarebbero al lavoro su altri progetti che, probabilmente, diventeranno dei giochi in esclusiva per le piattaforme Microsoft.

Che ne pensate?

Nel frattempo, vi ricordiamo che The Outer Worlds, protagonista della nostra anteprima, è in arrivo su PS4, Xbox One e PC il prossimo 25 ottobre. Il gioco sarà disponibile su Xbox Game Pass al momento del lancio.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza