Blizzard: la global esports director Kim Phan lascia la compagnia

Dopo una carriera di ben 13 anni.

In un post pubblicato sul forum TeamLiquid.net, la global esports director Kim Phan ha fatto sapere che si prepara a lasciare Blizzard per inseguire nuove opportunità lavorative, questo dopo una carriera di 13 anni.

Come riporta VGC, Phan si unita a Blizzard nel 2008 come sviluppatrice per tecnologie in stile Battle.net per poi passare al settore sicurezza e lavorare ai sistemi difensivi dell'azienda. Infine è entrata nella divisione esports.

diablo_immortal_diavolo_mostra_versione_mobile_blizzcon_2018_provato_v9_41421_1280x16

"E' stato un onore ed un privilegio poter servire questa fantastica community, ricorderò per sempre tutti i momenti passati insieme, il sangue, il sudore e le lacrime che abbiamo versato. Senza contare le notti spese a supportare i nostri team e giocatori preferiti." - ha dichiarato Phan.

Nell'ultimo periodo Blizzard ha avviato una sorta di opera di ridimensionamento delle sue risorse nel panorama esports, in prima linea troviamo i titoli in stile Heroes of the Storm. Inoltre qualche settimana fa il commissioner della Overwatch League Nate Nanzer ha annunciato le sue dimissioni per abbracciare la divisione esports del discusso Fortnite.

Cosa ne pensate di questa notizia?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza