PlayerUnknown's Battlegrounds si aggiorna prendendo spunto da Apex Legends

Una nuova funzione presa in prestito dalla concorrenza.

PlayerUnknown's Battlegrounds si è aggiornato su PS4 e Xbox One con una funzione piuttosto utile e al momento assente sulla versione PC del gioco, ovvero l'auto equipaggiamento degli accessori per le armi, apprendiamo dal sito ufficiale.

Come possiamo vedere, si tratta di una modifica introdotta proprio per migliorare l'esperienza di gioco durante il looting, ottimizzando i tempi di equipaggiamento di un accessorio così da potersi concentrare meglio sulla componente più tattica del gioco, una delle componenti che ha anche fatto la fortuna del gioco.

Sappiamo infatti come PUBG sia amato per il suo tasso di realismo e strategia, elementi che a quanto pare stanno a cuore anche agli sviluppatori stessi. Vale la pena sottolineare anche come la modifica in questione sia già utilizzata in Apex Legends, per cui vale la pena pensare si tratti di un'idea presa in prestito. In PUBG potremo dunque scegliere di auto-equipaggiare accessori, mirino o auto-rimpiazzare accessori. L'aggiornamento, tra le altre cose, introduce anche numerosi bug fix.

Cosa ne pensate di questa introduzione?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza