Halo Reach per PC: ban per chi tenta di accedere illegalmente alla fase di test

Alcuni utenti si sarebbero serviti di mezzi illeciti per accedere alla prova.

Come riporta Eurogamer.net, i giocatori PC di Halo: Reach trovati ad accedere illegalmente al primo test dello sparatutto, saranno bannati. Lo ha affermato lo sviluppatore 343 Industries.

Il test esclusivo di Halo: Reach è stato reso disponibile venerdì scorso. Al test hanno avuto accesso meno di 1.000 fan tramite il nuovo programma Halo Insider. Di conseguenza, alcuni giocatori stanno ora tentando di accedere illegalmente al gioco.

"È alla nostra attenzione che il flight di Halo Insider è stato distribuito illegalmente online", afferma un breve aggiornamento sui forum ufficiali di Halo (grazie, PC Gamer).

"Se scarichi o riproduci questa copia illegale, abbiamo il diritto di bannare tutti gli account associati e di rimuoverti da tutti i programmi 343 attuali o futuri." Il post collega quindi il contratto di servizio di Microsoft.

"Questo è solo l'inizio", ha detto 343i in una FAQ sui suoi test online. "Ci saranno più flight di Halo: Reach su PC (e Xbox) e ci aspettiamo di accrescere la popolazione e la portata dei contenuti nei test successivi e ricordiamo che abbiamo un lungo viaggio da fare - ci sarà il test per Halo: CE, Halo 2, Halo 3, ODST e Halo 4 tutti prima che verranno lanciati su PC."

Che ne pensate?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza